Lavande Romaine

Eau de Parfum

Nessuna recensione
€145,00

“Attraversare l’Alta Provenza è un cammino mistico. Come l’attraversamento di un deserto di rocce e rari alberi, se non fosse per la lavanda. Gli alti cespugli vibrano sotto le raffiche del mistral. Anche se la sera non è più illuminata dai fuochi sotto gli alambicchi di cui narra Jean Jono,...

“Attraversare l’Alta Provenza è un cammino mistico. Come l’attraversamento di un deserto di rocce e rari alberi, se non fosse per la lavanda. Gli alti cespugli vibrano sotto le raffiche del mistral. Anche se la sera non è più illuminata dai fuochi sotto gli alambicchi di cui narra Jean Jono, il profumo pulito, virginale, è l’anima di questa terra.” [note di viaggio]

Per i Romani era il fiore con cui profumare delicatamente l’acqua destinata alle abluzioni. Lavanda da
“lavare”. Gli eserciti di Roma la diffusero in tutta Europa, ma è qui che la pianta sposò il paesaggio fino
a diventarne il tratto saliente , quello che una volta visto, non si dimentica più, come non si dimenticano
degli straordinari occhi blu-viola. Jean Claude, innamorato della durezza di questa natura essenziale,
la ha descritta a modo suo. La Lavande Romaine è una pagina straordinaria nel suo libro dell’olfatto,
dove farfalle blu volteggiano nel tramonto su lievi sentori di Ribes nero, Cedro blu, Muschio bianco.

NOTE
Testa: Lavanda fine
Cuore: Ribes nero, Cedro blu
Fondo: Muschio bianco


 

INGREDIENTI: alcohol denat. (alcohol), parfum (fragrance), aqua (water), citronellol, coumarin, geraniol, limonene, linalool.

Per saperne di più
Leggi di meno
Size:

TI POTREBBERO ANCHE PIACERE

Visti di recente